Pasta con pesto di zucchine

Pasta con pesto di zucchine

Oggi ci occupiamo di un piatto molto semplice e fresco…la pasta con il pesto di zucchine!

Il pesto è condimento molto gustoso ma un po’ calorico, per la presenza all’interno di olio e frutta secca. Allora perché non pensarlo in chiave green e leggera per compensare le abbuffate che ci aspettano in queste feste natalizie?😉🍖🥧🥂

Le zucchine sono delle verdure veramente versatili, e con pochi accorgimenti potremo avere un pestato di verdure saporito e cremoso.

Ingredienti:

  • 700 gr di zucchine
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 rametto di mentuccia
  • 3 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe nero q.b.

Procediamo grattugiando le zucchine e cuocendole in padella con dell’olio extravergine di oliva in cui avremo fatto soffriggere uno spicchio d’aglio intero; per una cottura più leggera potete evitare il soffritto e mettere direttamente insieme aglio e zucchine. Saliamo e pepiamo a piacere

Dopo una breve cottura, frulliamo le zucchine con un piccolo pezzetto dell’aglio con cui le abbiamo cotte, facendo attenzione a togliere il germe interno (aiutiamo la digestione😅); uniamo poi un paio di cucchiai di parmigiano grattugiato e della mentuccia o menta in alternativa. Voilà il pesto di zucchine è già pronto!

Abbiamo scelto i tortiglioni Poiatti n°51 perché hanno una forma allegra e che trattiene bene il sugo!

Per un risultato cremoso, conservate un po’ di acqua di cottura della pasta, e mantecate in pentola prima di servire. Questo condimento può essere anche utilizzato come base per deliziose paste al forno o timballi di riso, magari con dei salumi o un buon formaggio fondente in aggiunta… Buon appetito!🥒🤗

Ricetta: Stecchette di zucchine al forno

Ricetta: Stecchette di zucchine al forno

Trovare nuove ricette a volte non significa per forza cucinare piatti elaborati e pieni di ingredienti esotici, ma trovare idee semplici e soprattutto sane per reinventare i soliti ingredienti… Un esempio ne è la zucchina, spesso condannata ad un triste destino: la grigliatura! Per carità, le zucchine grigliate sono ottime, ma a volte sono un contorno scontato, per non parlare del doverle tagliare tutte uguali e sottili, e stare davanti la padella a girare e rigirare le fette!😪

Allora vediamo come realizzare un contorno veloce e gustoso con pochi ingredienti:

zucchinis-1869941__480

  • 1 kg di zucchine, ovviamente!
  • 200 g di pomodori, anche ciliegino
  • 100 g di cipolla bianca
  • 30 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • 2 cucchiai di olio EVO di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Basilico fresco, o altra erba aromatica a piacere

Prima di tutto tagliamo le zucchine a stecchette lunghe circa 10 cm e spesse 1/2 cm, così cuoceranno più velocemente e diverranno tenere. Affettiamo la cipolla finemente e tagliamo a tocchetti i pomodori (a metà se usiamo il ciliegino). Prendiamo un bella ciotola capiente e mettiamoci dentro le verdure, l’olio, il sale, il pepe e il basilico, se ancora abbiamo la fortuna di averne qualche fogliolina in balcone!icons8-cibo-salutare-30

Disponiamo il tutto in una leccarda o una teglia bassa, e cospargiamo di parmigiano reggiano grattugiato; cuociamo per circa 30 minuti a 220°, di modo che formi una bella crosticina croccante con il formaggio!

IMG_20181106_001553Il nostro contorno semplice e colorato è pronto, una bontà salva-cena per chi non rinuncia mai alle verdure a tavola!

icons8-zucchine-50