Pasta mista con crema di ceci

Pasta mista con crema di ceci

Pasta e ceci… Che grande classico! Se poi viene servita bella cremosa a mo’ di zuppa “azzeccata” ancora meglio!

I ceci sono fra i legumi meno utilizzati, forse per i tempi di ammollo e di cottura non proprio pratici, anche se con una buona pentola a pressione recuperiamo metà del tempo… allora niente scuse! Cuciniamo questo legume gustosissimo che ci regalerà un ottimo piatto🥣

Per fare una buona pasta “azzeccata” alla napoletana, cioè bella densa, è d’obbligo scegliere la pasta mista, un insieme di pasta lunga spezzettata di formati diversi, tipica appunto della cucina partenopea, che veniva preparata per consumare le varie rimanenze di pasta, cuocendole tutte insieme, solitamente con le patate. Oggi non occorre avere tanti pacchi di pasta quasi finiti per ricreare la pasta mista, Poiatti ha da poco lanciato sul mercato la sua pasta mista chiamata “mmiscu” ossia miscuglio… Ottima per le zuppe, catturerà la nostra crema di ceci grazie alla ruvidità della pasta data dalla trafilatura al bronzo!

Ingredienti:

  • 240 g di pasta “Mmiscu” n°75 Poiatti
  • 300 g di ceci crudi
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale
  • Rosmarino fresco
  • 1 spicchio d’aglio

Partiamo col mettere a mollo la sera prima i ceci; non dimenticate di controllarli e sciacquarli sotto l’acqua corrente. Il giorno dopo cuociamoli in acqua salata per 90 minuti circa (dimezziamo i tempi con la cottura a pressione). Scoliamo i ceci e passiamoli al mixer fino ad ottenere una purea densa: già da sola questa crema è ottima😋

Cuociamo la nostra pasta mista e nel frattempo soffriggiamo uno spicchio d’aglio e un rametto di rosmarino in olio extravergine d’oliva. A fine cottura scoliamo la pasta e condiamola con la crema di ceci: non gettate via tutta l’acqua di cottura, vi servirà per regolare la morbidezza del piatto! Un giro di olio aromatizzato all’aglio e rosmarino e la nostra pasta è pronta!

Profumata e cremosa, il nostro comfort food italiano💚🤍❤️